Piemonte-Controlli alcolimetrici nei luoghi di lavoro:gli etilometri utilizzati devono avere delle caratteristiche di minima
Venerdì, 18 Gennaio, 2013

La recente Delibera n. 21-4814 del 22/10/2012, pubblicata su BU46 del 15/11/2012, indica le modalità operative e le specifiche tecniche di riferimento a cui devono rispondere gli etilometri per poter essere utilizzati nei controlli sui lavoratori.

Sono fondamentalmente divisi in due categorie: il  tipo "omologato", ovvero probatorio e quello "non omologato" a cella elettrochimica ma con delle specifiche tecniche di minima, contenute nell' Allegato III. 

La Delibera contiene anche l'indicazione relativa le modalità e la cadenza della calibrazione ed il controllo della medesima.

Nella nostra gamma di prodotti, potrete trovare sia il tipo omologato (Lion Intoxilyzer 8000) che i professionali a cella elettrochimica (Lion Alcolmeter 500 MK4 e Lion SD400) che sono stati di recente adeguati alle specifiche in questione.

Per quanto riguarda gli strumenti già presenti sul mercato, invitiamo i nostri clienti a volerci contattare per verificare le modalità dell'eventuale adeguamento necessario e le nostre proposte relative alla calibrazione.

 Scarica qui la direttiva  

  

In evidenza

Dosimetro per test di Broncoprovocazione
Dotato di filtro protettivo anticontaminazione per l'operatore 

Rapido ed economico, ideale per lo screening della Funzionalità respiratoria completa

Funziona con una sola bombola

Una spirometria per essere attendibile necessita della massima collaborazione da parte del paziente....

Lion AlcoBlow® Plus è un Pretest conociuto ed apprezzato in tutto il mondo, facile da usare, rileva lo ZERO ALCOL,  lo 0,50 e oltre. Valido per Neopatentati, conduttori Professionali ecc.

Questo motto, introdotto da Morgan Italia srl + di 14 anni fa, è oggi più attuale che mai:

Per un mero errore materiale, nella nota AIFA sopracitata è stata indicata la nostra Azienda come responsabile della immissione in commercio di un farmaco, per il quale è stato predisposto il ritir